Millefoglie di pandoro con chantilly alla nocciola e chicchi di ribes 

  Com'è

Facile

  Tempo di preparazione: 30 minuti  (cottura 10 minuti)

  Dosi per 4 persone

  Costo: 1,90 euro a porzione

  Cosa ti serve

n.1 pandoro
500 ml panna liquida
100 gr nocciole tostate
n.3 cucchiai zucchero semolato
½ stecca di vaniglia
q.b. ribes fresco
q.b. zucchero a velo


  Come si prepara

Per prima cosa tostare le nocciole a 180° per 10 minuti circa: lasciarle raffreddare.
Passare le nocciole al mixer e frullarle sino a che rilascino il loro olio diventando una vera crema di nocciole. Lasciare da parte.
Tagliare a fette il pandoro in modo da ottenere tante stelle di grandezza differente.
Preparare e mettere da parte sia i chicchi di melograno che i frutti di ribes rosso.
Montare la panna con lo zucchero semolato e la vaniglia.
Mescolarne ¾ con la pasta di nocciole in modo da ottenere una chantilly densa e compatta e lasciare il resto della panna montata in frigorifero.
Sistemare la fetta di pandoro più grande su un piatto da portata e farcirla con un giro di chantilly alla nocciola.
Continuare cosi sino ad esaurimento degli ingredienti alternando gli strati.
Decorare poi ogni punta di pandoro alternando ciuffetti di panna bianca a ciuffetti di chantilly alla nocciola.
Aggiungere chicchi di ribes, decorare con abbondante zucchero a velo e servire.

 

Galleria fotografica

Condividi questa pagina