Surgelati, il jolly a portata di freezer 

Parliamo di...Parliamo di...
26.02.201526.02.2015

Gusto e praticità per un’offerta sempre più ampia e ricca. Dai primi piatti ai secondi, dagli antipasti ai contorni, passando per le pizze: un asso nella manica per chi ha poco tempo di cucinare. Un menù su misura per single e studenti. Pronto in pochi minuti, basta un forno o un microonde


Un’offerta sempre più ampia e differenziata. Tale da accontentare tutti i gusti e le diverse esigenze. E’ il mercato dei piatti surgelati che in una società sempre più frenetica e veloce stanno diventando sempre di più un vero e proprio asso nella manica da tenere sempre a portata di mano nel freezer di casa nostra. Eppure molti consumatori nutrono una diffidenza, spesso immotivata, nei confronti di questo tipo di prodotti. Che, al contrario, costituiscono un valido aiuto nell’organizzazione del menu giornaliero in quanto la loro preparazione non richiede di solito più di dieci minuti e la varietà di gusti consente una dieta appetibile e varia.
In molti casi sono una vera e propria salvezza per la cena. Al termine di una giornata di lavoro frenetica e senza nemmeno il tempo di fare un salto al supermercato. Ed ecco allora che basta aprire il freezer e infilare nel forno o nel microonde un piatto da servire in pochi minuti. Dai primi piatti, il cui mercato si sta progressivamente arricchendo di numerose proposte (vari tipi di pasta, ma anche piatti etnici e regionali) alle pizze, diventate ormai un vero e proprio must nel panorama dei cibi surgelati. Ma anche un’alternativa al pasto completo oltre che, nel formato smart, anche una soluzione per la merenda dei vostri bambini. Magari non tutti i giorni, s’intende, ma al massimo una volta a settimana. E, in ogni caso, occhio sempre all’etichetta per controllare gli ingredienti utilizzati nella preparazione e le tabelle nutrizionali.
Una felice intuizione dei produttori è stata certamente quella di puntare sempre di più sulle ricette della tradizione gastronomica. Sposando sapori e praticità. Certamente il pregio più ricercato da single e studenti lontani dalle cure ineguagliabili della mamma. Un’alternativa alle insidie dei fornelli per persone spesso con poca dimestichezza con l’arte della cucina. Con Grazie anche all’offerta di un menù ampio e completo: dai primi piatti tradizionali ai secondi completi e ben bilanciati, passando per antipasti e contorni. 

Condividi