Tutti in spiaggia per un bel picnic 

In famigliaIn famiglia
18.08.201518.08.2015

Con gli amici o in famiglia, in coppia o con i bambini: una giornata al mare tappa immancabile dell’estate degli italiani. Organizzatevi con cura per evitare brutte sorprese: consultate il meteo e informatevi sulla dotazione e i servizi del lido di destinazione. Passatempi, acqua e cibi freschi a volontà 


In famiglia o con gli amici, una giornata al mare è una tappa quasi immancabile nelle vacanze estive degli italiani. Tra un bagno e una passeggiata sul bagnasciuga, fare attività sportiva o anche solo per un picnic. C’è solo l’imbarazzo della scelta, basta solo un po’ di organizzazione per trasformare la vostra tappa in spiaggia in una giornata perfetta.
Ricordatevi, prima di muovervi, di controllare il meteo per evitare brutte sorprese e, soprattutto, di ritrovarvi costretti a fughe repentine a causa di un acquazzone. Certo, di pioggia non è mai morto nessuno, ma di sicuro la vostra gita sarebbe rovinata irreparabilmente. Poi occorre scegliere la spiaggia più adatta alle vostre necessità. Optate per i litorali poco profondi, magari protetti dalle scogliere, se vi muovete con la famiglia e, in particolare, con bimbi piccoli al seguito. Vento forte e onde alte, invece, sono l’ideale per una battuta di wind-surf con gli amici. Informatevi sempre sui servizi e le dotazioni della spiaggia, per sapere cosa c’è e organizzarvi per sopperire alle eventuali carenze. Arrivare presto è un accorgimento che, specie nei periodi di alta stagione, quando i lidi italiani sono letteralmente presi d’assalto dai turisti, potrebbe evitarvi di perdere mezza giornata per cercare due lettini e un ombrellone liberi.
Poi c’è da preparare tutto l’occorrente da portare al seguito. Costumi e asciugamani, ovviamente, ma anche cappelli, occhiali e protezioni solari per proteggersi dal sole. E, ovviamente, non dimenticate l’equipaggiamento da intrattenimento: palloni, carte da gioco, kit da spiaggia per bambini (paletta e secchiello), canotti o materassini gonfiabili. Più ce n’è meglio è. Spazio permettendo. Infine, il vettovagliamento. Rifornitevi di acqua, bevande e cibo a sufficienza: la spiaggia stanca e il mare mette fame. La spiaggia, del resto, è il luogo ideale per un bel picnic. Optate per piatti e alimenti freddi: panini, già pronti, o da preparare in loco, magari utilizzando formaggi e salumi pre-affettati, torte salate di sfoglia, verdure e, naturalmente, tanta frutta. Già sbucciata, se possibile, e in ogni caso già lavata. Acqua e succhi di frutta a volontà. Immancabile, ovviamente, una borsa termica o un frigo portatile per mantenere tutto fresco preservandolo dal caldo.  

Condividi