Come dimagrire e migliorare la salute con le erbe naturali 

In natura esistono tantissime varietà di erbe che per loro proprietà danno grandi benefici alla nostra salute: erbe brucia grassi, depurative, diuretiche e rilassanti.
Impariamo a conoscerle meglio.


Lo sapevi che puoi dimagrire e migliorare la tua salute generale consumando regolarmente erbe naturali per loro natura brucia grassi?
Come al solito il miracolo non esiste: le erbe brucia grassi aiutano il dimagrimento se associate ad una dieta ipocalorica ed equilibrata in modo da accelerare il processo di dimagrimento.
Come funzionano le erbe brucia grassi?
Alcune erbe funzionano attraverso un processo termogenico, aumentando leggermente la temperatura interna del corpo per elevare il tasso metabolico. Altre possono influenzare l’attività della tiroide, smorzare la fame o fornire una maggiore energia per bruciare le calorie a seguito di un allenamento sportivo.
Quali sono le erbe utili nelle diete?
1) TE MATCHA
Tra le erbe dimagranti più ricche di antiossidanti: il matcha è un tè utilizzato da migliaia di anni nella medicina orientale per i suoi benefici sulla salute.
Oltre a depurare l’organismo, quest’erba dimagrante aiuta la concentrazione e dona energia a tutto il corpo.
2) GUARANA'
Il guaranà è una fonte naturale di caffeina che combinato con il tè verde diventa un ottimo brucia grassi.
3) GRAMIGNA
E' la pianta depurativa per eccellenza, diuretica e antinfiammatoria: depura fegato e reni e combatte le infezioni delle vie urinarie.
4) TARASSACO
Ha un importantissimo potere diuretico, favorisce la produzione di bile e la sua conseguente espulsione.
Ricco di vitamina C ed A, in tempi passati veniva considerato una sorta di succedaneo del caffè.
5) FIORI D'ARANCIO
Oltre ad essere depurativi, il loro potere sedativo li fa considerare uno tra i rimedi migliori per calmare la fame nervosa.
6) GINKO BILOBA
Nella fitoterapia si usa per migliorare la circolazione delle gambe ed è utilizzato anche per combattere la malattia di Alzheimer per il notevole miglioramento che si ha nella circolazione cerebrale.
7) ROSMARINO
Stimolante generale, che protegge le vie biliari e il fegato aiutandolo ad eliminare le tossine. Indicato anche in caso di epatite o calcoli biliari.
8) ORIGANO
Potentissimo antibatterico, antiparassitario e antimicotico: un toccasana per lo stomaco perché in grado di risolvere problemi di digestione.
Non dimentichiamo poi timo ma anche le spezie come cannella, curcuma, zenzero e cumino.

Condividi questa pagina