Tutte le mete da valutare in Italia per il mese di Ottobre 

Per una vacanza d'autunno, per il fine settimana o anche solo per la domenica


Quali potrebbero essere le mete più interessanti da visitare in Italia proprio in questo mese?
Ottobre, mese conosciuto per tanti eventi tra cui Halloween e le sue zucche, riserva tante iniziative nel Bel Paese.
Ovviamente l'Italia è bellissima e qualsiasi regione merita di essere visitata: 5 però sono forse i luoghi da prendere in considerazione: Sicilia, Perugia, Venezia, tutta la zona di Como e Siena.

Se siete interessati alla Sicilia, non dovete perdervi Palermo e le zone limitrofe.
In questi luoghi è ancora possibile fare il bagno al mare e prendere il sole per esempio a Mondello: le temperature oscillano dai 23°C ai 18°C di minima.
Non dimenticatevi di fare una bella passeggiata sulla Riserva dello Zingaro: un vero paradiso per gli amanti della natura e per chi ha bisogno di staccare la spina.
Non solo spiaggia e sole: moltissimi sono i centri storici da visitare. Il Palazzo dei Normanni e la più antica residenza reale d’Europa sono due esempi.
Consigliati Cappella Palatina, la Cattedrale, Palazzo Chiaromonte Steri e la Chiesa di San Giovanni degli Eremiti.

Da non perdersi Sherbet, il Festival Internazionale del Gelato, e il Festival delle Arti di Strada a Ballarò.
Altra meta è l’Umbria ed in particolare Perugia: città bellissima ed accogliente che ospita nel mese di ottobre l’Eurochocolat, manifestazione dedicata al cioccolato.
Passate dal centro storico ricco di monumenti e non perdetevi l’Arco Etrusco, la più grande porta d’accesso per la città vecchia.

Se siete romantici andate a Venezia: in autunno risplende di un’atmosfera davvero particolare che affascina senza pari, tutti i suoi visitatori.
Non perdetevi la passeggiata a Piazza San Marco e fate una visita al Palazzo Ducale.

C'è poi Como e tutti i paesini limitrofi, come Tremezzina, Villa Carlotta con il suo giardino botanico e la famosa Villa Olmo.
Fate una piccola crociera nel primo bacino di Como con destinazione Cernobbio, Moltrasio, Torno e Urio.

E poi c'è Siena, una delle città più visitate d'Italia con tutte le sue campagne.

Condividi questa pagina