Viaggio nel profondo Sud per il Mardi Gras di New Orleans 

E’ la città degli Stati Uniti che ospita la principale celebrazione del Carnevale. Una tradizione importata dai coloni francesi. Originariamente svolta alle foci del Mississippi. Oggi è caratterizzata da grandi parate in maschera e carri allegorici


La celebrazione del Mardi Gras (Matedì Grasso) venne importata in Louisiana dai primi coloni francesi. Il primo documento sulla festa, che si celebra in Louisiana, si riferisce ad una celebrazione svoltasi alla foce del Mississippi, in quello che ora è Plaquemines Parish, il 3 marzo 1699. Iberville, Bienville, ed i loro uomini lo celebrarono come parte del rispetto della pratica cattolica. Attualmente è la principale celebrazione del carnevale negli Stati Uniti.
La stagione del Carnevale di New Orleans inizia dopo l'Epifania (6 gennaio). Si tratta di una stagione di cortei, balli (alcuni dei quali mascherati), e ricevimenti. In passato è stata tradizionalmente parte della stagione invernale sociale; un tempo i ricevimenti per il debutto in società delle giovani donne venivano organizzati in questa stagione. Le celebrazioni si concentrano nelle due settimane che precedono il martedì grasso, il giorno prima del mercoledì delle ceneri. Di solito si svolge una grande parata ogni giorno (tempo permettendo); in molti giorni si svolgono diverse grandi parate. Le parate più grande e complesse si svolgono gli ultimi cinque giorni della stagione. Nella settimana finale del Carnevale, molti eventi grandi e piccoli, si verificano in tutta New Orleans e nelle comunità circostanti. Le comunità vicine tengono anch'esse festeggiamenti del Carnevale. Le sfilate di New Orleans sono organizzate dai Carnival krewe. Coloro che sfilano in corteo lanciano sulla folla strisce di carta colorata, coriandoli, fac-simile di monete da un dollaro in legno o in plastica con impresso il logo del krewe e piccoli giocattoli poco costosi. I principali krewe seguono, ogni anno, lo stesso calendario di sfilata lungo lo stesso percorso.
Mentre molti turisti concentrano la loro attività del Mardi Gras su Bourbon Street ed il Quartiere francese, nessuna delle principali parate del Mardi Gras entra ormai nel quartiere dal 1972 a causa delle sue strade strette e di ostacoli aerei. Invece, le grandi parate si svolgono nelle zone dei quartieri alti e Mid-City e seguono un percorso lungo San Charles Avenue e Canal Street, a monte del quartiere francese. Per gli abitanti di New Orleans, “martedì grasso” si riferisce specificamente al martedì precedente all'inizio della quaresima, il momento clou della stagione.

Condividi questa pagina



Altri contenuti in questa categoria