Bevanda fai da te contro l’afa estiva 

 In frigo
24.06.2016

Dal latte di mandorla al golden milk. Dallo smoothie alla limonata. Dai centrifugati al tè freddo. Tante idee per dissetarsi e difendersi dal caldo torrido. Da realizzare comodamente a casa, con ingredienti semplici ed economici. Che non guasta mai


Caldo e afa insopportabili? Ci vorrebbe proprio qualcosa di fresco. L’acqua, certamente, resta pur sempre la bevanda necessaria e insostituibile. Specialmente d’estate. Ma se volete rifocillarvi con qualcosa di diverso ecco alcune idee per preparare una bibita in casa fresca e dissetante.
Latte di mandorla. Bevanda dell’estate per eccellenza a base di mandorle, acqua e agave. Con un panetto di pasta di mandorle si velocizza la preparazione.
Golden Milk. Tradotto: latte alla curcuma. Il procedimento cambia se si usa latte di mandorla, di riso o cocco. Conservare in frigo a temperature non troppo basse per non alterarne il sapore.
Centrifugati e smoothie. Frutta con centrifugati o smoothie. Cosa cambia? Per i primi bastano acqua e polpa di frutta. Per i secondi latte o yogurt al posto dell’acqua. Fondamentale il ghiaccio.
Limonata. Un vero e proprio classico. Limoni, acqua e un po’ di zucchero: ecco tutto ciò che vi occorre per prepararla. Spremete i limoni e versatelo in un recipiente. Mischiate il succo con lo zucchero quindi versate l’acqua e mescolate. Se lo gradite aggiungete anche un po’ di menta. Conservare in frigo.
Tè freddo. Altro classico. Al limone, alla pesca o al gusto che preferite. Per fare il tè freddo fatto in casa ogni spiegazione è superflua. Una volta pronto, potete aggiungere succo o pezzettini di frutta. 

Condividi questa pagina