Una casa che vuole bene agli anziani 

L’età avanza e gli acciacchi iniziano a farsi sentire. Mentre aumentano i rischi di incidenti domestici. Ecco alcuni accorgimenti per limitare al massimo i pericoli e fare della vostra abitazione un rifugio confortevole e sicuro a misura dei vostri anni. Dal bagno alla cucina, dal soggiorno alla camera da letto


Gli anni passano, per tutti. E gli acciacchi prima o poi inizieranno a farsi sentire. E con il correre del tempo diventa sempre più essenziale disporre di una abitazione a misura di anziano. Perché a nuovi stili di vita imposti dall’età devono necessariamente corrispondere nuovi modi di concepire gli spazi tra le nostre mura domestiche. Così da consentirci di mantenere il più a lungo possibile la nostra autonomia. Ma come fare? Ecco alcuni suggerimenti.
BAGNO. Iniziamo da qui, Una stanza tanto essenziale quanto insidiosa e pericolosa con l’avanzare degli anni. Maniglioni antiscivolo nella vasca e nella doccia, sgabelli solidi e stabili e mobili senza spigoli vivi per evitare incidenti e infortuni in caso di urto: pochi accorgimenti a buon mercato che possono tornarvi molto ma molto utili. Quanto al lavandino evitate di incassarlo in un armadietto. Lasciarlo libero vi consentirà, se necessario, di utilizzarlo comodamente seduti su una sedia.
CUCINA. E’ il cuore della casa. E lo sarà per sempre. Se volete essere sicuri ed evitare incidenti quanto meno sgradevoli causati da una possibile dimenticanza, sostituite i fornelli a gas con piastre di vetroceramica o a induzione. Eliminerete per sempre rischi da fiamme libere o fughe di gas. Lavello e piano cottura sarebbero perfetti se utilizzabili anche da seduti. E magari, anche il forno, posizionato in alto in una colonna piuttosto che in basso vi permetterà di utilizzarlo senza chinarvi.
CAMERA DA LETTO. Allo stesso modo, in camera da letto, evitate letti troppo bassi che potrebbero rendervi la vita difficile al mattino quando è l’ora di alzarvi. Ante scorrevoli e appendiabiti ad altezze umane, per evitare di ricorrere a pericolose sedie o sgabelli, vi faciliteranno notevolmente la vita.
SOGGIORNO. Come per il bagno e la camera da letto, evitate mobili con spigoli vivi, poltroni e divani troppo bassi. Da bandire completamente i tappeti sui quali è sempre molto facile scivolare.  

Condividi questa pagina