Minestra di riso e carciofi 

  Com'è

Facile

  Tempo di preparazione: 40  cottura 15 minuti

  Dosi per 4 persone

  Costo: 7

  Cosa ti serve

- 1 lt di brodo vegetale
- 200 gr di patate
- 200 gr di riso
- 40 gr di scalogno
- 2 carciofi romaneschi
- prosciutto crudo 3 fette
- olio evo
- sale
- grana grattuggiato
- mezzo limone


  Come si prepara

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e la parte legnosa dei gambi. Spuntateli abbondantemente, apriteli a metà, svuotateli dell'eventuale fieno interno, quindi tagliateli a spicchi molto sottili che getterete in una ciotola con acqua fredda acidula con il succo di mezzo limone. Mondate e affettate lo scalogno e fatelo rosolare in olio evo; aggiungete i carciofi ben sgocciolati, lasciateli insaporire per qualche minuto, poi aggiungete il brodo vegetale. Sbucciate le patate, tagliatele a dadini e aggiungetele al brodo.
Non appena inizia a bollire aggiungete il riso e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Tagliate il prosciutto a listarelle, fatelo rosolare in una padella antiaderente ben calda per 2 minuti, facendolo diventare croccante.
Servite la minestra ben calda accompagnandola con il prosciutto croccante e del grana grattuggiato.

 

Condividi questa pagina



Altre ricette in questa categoria