Pasta piccantina con puntarelle romane e acciughe 

  Com'è

Facile

  Tempo di preparazione: 12 minuti  (cottura 18 minuti)

  Dosi per 4 persone

  Costo: 0,80 euro a porzione

  Cosa ti serve

400 gr farfalle o della pasta corta preferita
400 gr puntarelle romane
n.8 filetti di acciuga
n.4 cucchiaio olio extra vergine di oliva
uno spicchio aglio in camicia
n.1 peperoncino piccante
q.b. sale


  Come si prepara

Per prima cosa mettere a bollire l'acqua per la pasta e poi procedere con la cottura seguendo i tempi segnalati sulla confezione.
Nel frattempo dopo aver pulito le puntarelle romane scaldare una padella antiaderente con l'olio, i filetti di acciuga e il peperoncino a pezzettini.
Aggiungere le puntarelle romane tagliandole a listarelle grossolane: farle saltare in padella a fiamma piuttosto vivace per circa 8 minuti.
Scolare la pasta al dente e versarla in padella: mescolare e proseguire la cottura per alcuni minuti aggiungendo se necessario poca acqua di cottura della pasta.
Servire subito.

 

Galleria fotografica

Condividi questa pagina