Timballi vegetariani di tagliolini con cavolo nero e gruviera 

  Com'è

Facile

  Tempo di preparazione: 20 minuti  (cottura 30 minuti)

  Dosi per 4 persone

  Costo: 0,80 euro a porzione

  Cosa ti serve

500 gr tagliolini
200 gr cavolo nero in foglie piccole
300 gr gruviera
n.1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
una noce di burro morbido
q.b. pane grattugiato molto finemente
q.b. parmigiano grattugiato
q.b. sale e pepe nero


  Come si prepara

Per prima cosa pulire le foglie di cavolo nero prendendo solo quelle più tenere e togliendo con il coltello la parte dura centrale.
In una padella antiaderente scaldare l'olio e aggiungere il cavolo nero tagliato a strisce grossolane: cuocere a fiamma dolce per 5 minuti.
Aggiungere poi due cucchiai di acqua calda e proseguire la cottura per altri 8 minuti circa: salare e pepare abbondantemente.
A fiamma spenta aggiungere la gruviera tagliata a dadini piccoli e lasciare da parte.
Accendere il forno a 180°.
Cuocere i tagliolini seguendo le indicazioni riportate sulla confezione: scolarli e versarli nella padella con il cavolo nero e il formaggio.
Accendere il fuoco, alzare la fiamma e saltare con un po' di acqua di cottura della pasta, abbondante parmigiano, sale e pepe, in modo che il formaggio incominci a sciogliersi e tutti i sapori si amalgamino bene.
Spennellare con del burro 4 stampini monoporzione, coprire la superficie con del pane grattugiato molto finemente eliminando del tutto la parte in eccesso e riempirli con i tagliolini conditi pressando più possibile.
Sistemare gli stampini in forno e cuocere per 12 minuti.
Sfornare, attendere alcuni minuti, capovolgere i timballi e sistemarli sui piatti: guarnire con del ribes e servire subito.

 

Galleria fotografica

Condividi questa pagina