Torta rustica di pere 

  Com'è

Media

  Tempo di preparazione: 90  cottura 40 minuti

  Dosi per 6/8 persone

  Costo: 12

  Cosa ti serve

E per concludere il pasto cosa c'è di meglio di una torta? Ve la proponiamo con un ripieno con pere e more, profumato con del vino rosso, racchiuso in una frolla resa croccante dall'aggiunta della farina di mais.

Per la pasta frolla:  

  • 400 gr di farina bianca
  • 180 gr di zucchero
  • 100 gr di farina di mais
  • 150 gr di burro
  • 2 uova e 2 tuorli
  • sale

Per il ripieno: 

  • 1 kg di pere
  • 250 gr di more
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 150 gr di zucchero di canna
  • succo di limone

 


  Come si prepara

Preparate la pasta: mettete nella ciotola dell'impastatrice le due farine, il burro morbido, le uova, i tuorli, lo zucchero, un pizzico di sale. Lasciate impastare con la frusta a gancio per pochi minuti, quindi avvolgete la pasta nella pellicola e fatela riposare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo sbucciate le pere, tagliatele a fettine non troppo sottili e immergetele in acqua acidula con succo di limone, in modo che non anneriscano.
Terminato di affettarle, scolatele e cuocetele per 10 minuti con il vino e lo zucchero di canna; unite le more, proseguite la cottura per altri 5 minuti. Trasferite la frutta in uno scolapasta per farla raffreddare e conservate il succo di cottura. Stendete la pasta ad uno spessore di 3/4 mm e rivestite uno stampo per crostate di 22 cm di diametro.
Mettete al centro la frutta cotta, distribuitela su tutta la torta con qualche cucchiaio di succo di cottura.
Coprite con un altro disco di pasta unendolo a quello sottostante pizzicando i bordi tutto intorno.
Infornate a 180°C per circa 40 minuti; servitela fredda, accompagnata con il succo di cottura della frutta.

 

Condividi questa pagina



Altre ricette in questa categoria