Mattonella ai tre cioccolati 

  Com'è

Media

  Tempo di preparazione: 110

  Dosi per 4 persone

  Costo: 9

  Cosa ti serve

  • 500 gr di panna fresca
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di cioccolato gianduia
  • 250 gr di cioccolato bianco

  Come si prepara

Per questo dolce vi occorrerà uno stampo da plum cake rettangolare, che terrete in freezer mentre preparate la prima mousse.
Tagliate a pezzetti il cioccolato fondente e fatelo fondere a bagnomaria, in una ciotola, mescolato con 150 ml di panna fresca; trasferite quindi la ciotola dal bagnomaria in un recipiente con acqua fredda e ghiaccio e montate il composto con l'aiuto di una frusta elettrica. Per montare alla perfezione la panna muovete la frusta con un movimento circolare sempre nella stessa direzione e continuate finchè il composto non diventa denso e spumoso; quindi trasferitelo nello stampo da plum cake spalmandolo lungo il lato più lungo in senso obliquo, lasciando libero l'altro lato lungo occupando quindi la metà del recipiente.
Preparate la seconda mousse allo stesso modo ma utilizzando il cioccolato gianduia; utilizzate una ciotola e una frusta pulita altrimenti la panna faticherà a montare. Spalmate l'altra metà del recipiente con la mousse al gianduia, lasciando un solco al centro delle due mousse.
Preparate allo stesso modo la mousse al cioccolato bianco, utilizzando la restante panna e 250 gr di cioccolato bianco. Sistemate la terza mousse nello spazio centrale dello stampo, livellando bene. Nei passaggi tra una mousse e l'altra lo stampo va tenuto in frigorifero e, alla fine, ben riempito, tenetelo ancora in frigo per almeno 12 ore.
Sformate la mattonella, tagliatela a fette e servite. Potete guarnire ogni porzione con amarene sciroppate, lamponi e/o cacao in polvere.

 

Condividi questa pagina



Altre ricette in questa categoria