Frittelle semplici di carnevale 

  Com'è

Facile

  Tempo di preparazione: 20 minuti + 15 minuti di riposo  (cottura 6 minuti)

  Dosi per 4 persone

  Costo: 0,70 euro a porzione

  Cosa ti serve

250 gr farina 00
150 gr acqua
8 gr lievito per dolci
n.3 cucchiai abbondanti di zucchero semolato
n.1 cucchiaino di olio d'oliva
un pizzico di sale
q.b. zucchero semolato per guarnire
q.b. olio di arachidi per la frittura


  Come si prepara

Per prima cosa lavorare la farina, lo zucchero, il lievito e il sale aggiungendo piano piano l'acqua e il cucchiaino di olio per ottenere un impasto sodo e omogeneo.
Lasciare riposare 15 minuti.
Dall'impasto appena preparato ricavare tante palline da 60 gr l'una.
Schiacciare ogni pallina con le mani dal centro verso l'esterno in modo da creare una sorta di lieve conca al centro e bordi un po' più spessi.
Far scaldare abbondate olio per la frittura e cuocere le frittelle fino a che diventino ben dorate.
Posare le frittelle sulla carta assorbente e dopo un minuto circa, ancora calde ma non bollenti passarle nello zucchero semolato eliminando quello in eccesso.
Le frittelle devono essere consumate il giorno stesso poiché altrimenti perdono buona parte della loro sofficità.

 

Galleria fotografica

Condividi questa pagina