Finocchi fritti al pecorino 

  Com'è

Facile

  Tempo di preparazione: 30 minuti  (cottura 12 minuti)

  Dosi per 4 persone

  Costo: 0,70 euro a porzione

  Cosa ti serve

n.6 finocchi
100 gr mandorle con la pelle
60 gr pecorino grattugiato
n.2 uova
q.b. pane grattugiato
q.b. sale e pepe nero
q.b. olio di arachidi per la frittura


  Come si prepara

Per prima cosa tritare le mandorle grossolanamente al mixer e unirle al pane e al pecorino grattugiati.
In un contenitore sbattere leggermente le uova e in un altro sistemare il mix ottenuto per la panatura.
Pulire i finocchi, eliminare le parti troppo dure e tagliarli a fette spesse circa 1 cm.
Scaldare l'olio per la frittura: passare i finocchi prima nelle uova e poi molto accuratamente nel mix di pane, pecorino e mandorle in modo che tutta a superficie sia abbondantemente coperta e condita.
Procedere con la frittura cuocendo i finocchi per circa 8-10 minuti in base al grado di croccantezza preferito.
Servire subito aggiungendo sale e pepe nero.

 

Galleria fotografica

Condividi questa pagina