Che risate con un bicchiere di vino 

 In Cantina
10.07.2017

Ecco i calici dai nomi più strani. Dal Bricco dell’uccellone al Rosso Bastardo, dal Cojon de gato al De puta madre. Una carrellata dei rossi e dei bianchi tutta di ridere. Ma anche da gustare in abbinamento ai piatti e ai cibi consigliati per ciascuna tipologia

Un buon bicchiere di vino ed una risata. Niente di più facile, specie quando il vino in questione ha un nome improbabile. Dal Bricco dell’uccellone al Rosso Bastardo, dal Cojon de gato al De puta madre. Ecco una carrellata dei rossi e dei bianchi dai nomi più strani.
Il Soffocone di Vincigliata è un vino proveniente da una unica vigna che, durante gli anni, ha dato costantemente uve di qualità eccezionale e con delle caratteristiche del tutto proprie. Da questi aspetti nasce l’idea di creare un vino a tiratura limitata, che esprima del tutto un Terroir molto affascinante e pieno di interesse. Infatti la vigna del Soffocone si affaccia sulla città di Firenze, è circondata da olivi ed ha una piena esposizione a sud.
Il Rosso Bastardo, dall’omonima località umbra da cui proviene, si propone con un colore rosso rubino con riflessi violacei, consistente. Presenta all’olfatto note di mora e pepe nero molto intense. Mentre al palato offre confettura di frutti di bosco e note vegetali. A discapito del nome, la morbidezza, sorretta da una giusta freschezza mista a sapidità, lo rendono un vino equilibrato e armonico. Che si sposa alla perfezione in abbinamento a carni rosse e formaggi semistagionati.
E che dire del Bricco dell’uccellone? Rosso rubino molto con riflessi granata, profumo ricco, complesso, sentori di frutta rossa e piccoli frutti, di menta, vaniglia e liquirizia aprono ad un assaggio generoso, di gran corpo e notevole struttura, perfetto amalgama dei caratteri del vitigno e dell’apporto del legno. Un vino a tutto pasto per accompagnare grandi piatti di carne, arrosti anche con salse, formaggi stagionati. Insomma, vero e proprio ambasciatore della Barbera.
Se il Merlot della Topa Nera è un vino prodotto in Toscana a Montecarlo (Lucca), il Controguerra Passerina è un vino Doc la cui produzione è consentita nella provincia di Teramo. Colore giallo paglierino con riflessi dorati, odore tenue e sapore fresco, sapido.
Dall’Italia alla Spagna ecco il Vino rosso Cojón de Gato prodotto con uve della varietà Merlot, Syrah. Amichevole, molto facile da bere per il suo “carattere” allegro e leggermente fruttato. Un vino per accompagnare spuntini e carne al sangue. E, per finire, restando in Spagna, dopo un rosso non poteva mancare un bianco. Stiamo parlando del De Puta Madre, un vino aromatico, fresco, dolce, con 20 grammi per litro di zucchero, con il quale i fratelli Lurton cercarono di salvare uno stile di tradizione vitivinicola tipica della Castiglia. E prodotto con uve da vendemmia tardiva, fermentate in botti di rovere a basse temperature e affinato in botti sulle fecce per 24 mesi.

Scarica subito dagli Store

La nuova App del Gros

Sempre aggiornata, per il tuo smartphone o tablet. Scaricala subito dagli Store. E' gratuita e non richiede registrazione.

   

DISCLAIMER: I contenuti del presente Sito - comprensivi di dati, notizie, informazioni, immagini, grafici, disegni, marchi e nomi a dominio - se non diversamente indicato, sono coperti da copyright e dalla normativa in materia di proprietà industriale. GROS cura che le informazioni contenute nel Sito siano attendibili ma per le stesse non rilascia alcuna garanzia e non assume alcuna responsabilità circa la loro completezza, correttezza, veridicità e attualità. Pertanto non assume e declina ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali errori, inesattezze, mancanze ed omissioni rinvenibili nei contenuti pubblicati. Le medesime considerazioni valgono anche per i contenuti, accolti nel Sito, prodotti da soggetti terzi.In alcune sezioni possono essere presenti foto, filmati e altri contenuti raccolti sulla rete, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarcelo e provvederemo immediatamente alla loro rimozione dalle nostre pagine.

Copyright 2017 CE.DI. GROS Società Consortile a r.l. | P.IVA 06564861000 | Tutti i diritti riservati  Area Servizi