In Cantina

In Cantina

Ad ogni appuntamento varie informazioni e approfondimenti su 2 vini con guida alla degustazione e agli abbinamenti enogastronomici.


02.01.2017

Cin cin con un calice di vino di ghiaccio 

E’ una variante ottenuta dalla fermentazione di grappoli congelati. Vendemmiati all’inizio dell’inverno quando la temperatura scende sotto i 7 gradi. Si caratterizzano per il bilanciamento tra un’elevata dolcezza e una spiccata acidità. I principali produttori sono Germania, Austria, Repubblica Ceca e Canada
Leggi tutto
05.12.2016

Un brindisi con la birra fatta in casa 

Ci sono quelle industriali e quelle commerciali. Classificate in Ale, Lager e Lambic. A seconda del processo di fermentazione indispensabile per realizzarla. Ma c’è anche quella fai date: ecco come farla
Leggi tutto
03.10.2016

Vino, il segreto della conservazione 

In casa o in cantina. Ecco alcune regole da seguire per preservarlo dal decorso del tempo. Dalla temperatura all’umidità, dall’esposizione alla luce alla posizione. In base alla tipologia e al vitigno di produzione
Leggi tutto
02.09.2016

A spasso per la vigna, è l’ora della vendemmia 

Inizia la stagione della raccolta dell’uva da vino. Che va da luglio ad ottobre. Sulla scelta del periodo incidono anche altri fattori. A cominciare dalle condizioni climatiche. Che incidono sui tempi di maturazione del frutto
Leggi tutto
01.08.2016

La granita diventa cocktail e l’estate è più fresca 

E’ una variante della celebre tradizione siciliana. Tipico prodotto liquido semi-congelato a base di acqua, zucchero e succo di frutta. Con l’aggiunta di bevande alcoliche. Come per la gustosa granita cocomero e vodka
Leggi tutto
01.07.2016

La magia del vino in un cocktail 

Dal vin brulè, bevanda calda a base di vino rosso, zucchero e spezie aromatiche. Alla spagnola sangria con pesche, arancia, limone, zucchero, cannella, chiodi di garofano e rum. Fino allo spritz, popolare aperitivo originario del Triveneto realizzato con prosecco, bitter e acqua frizzante
Leggi tutto
01.06.2016

Un calice di Bordeaux, brindisi alla Francia 

Prodotto in Aquitania nelle versioni bianco, rosso e rosè da vigne antichissime. Create dai notabili di Burdigala in risposta ai prezzi troppo alti dei vini italiani e narbonesi. A partire dal XVI secolo i vitigni iniziano ad assumere una struttura simile a quella dei filari presenti oggi
Leggi tutto
02.05.2016

Un brindisi rosè per la primavera 

E’ una delle tipologie di vino tipiche della produzione italiana. Si ottiene con diversi procedimenti che attenuano il colore rosso dell’uva. Alla Puglia lo scettro della tradizione. Dal Salice Salentino al Cerasuolo d’Abruzzo passando l’Aglianico. Importato anche in Australia e California
Leggi tutto
01.04.2016

Fruttati e floreali, i vini della primavera 

Dal Gavi piemontese al Custoza veneto: note all’albicocca e struttura leggera per piatti a base di pesce e verdure di stagione. Passando per il Lambrusco, rosso con fragranza di fragola e lampone per agnello, zampone e cotechino. E poi il Sangiovese di Romagna all’essenza di violetta da servire con salumi e carni rosse
Leggi tutto
Pagina 1 di 3

Scarica subito dagli Store

Sempre aggiornata, per il tuo smartphone o tablet. Scaricala subito dagli Store. E' gratuita e non richiede registrazione.

   

  DISCLAIMER: I contenuti del presente Sito - comprensivi di dati, notizie, informazioni, immagini, grafici, disegni, marchi e nomi a dominio - se non diversamente indicato, sono coperti da copyright e dalla normativa in materia di proprietà industriale. GROS cura che le informazioni contenute nel Sito siano attendibili ma per le stesse non rilascia alcuna garanzia e non assume alcuna responsabilità circa la loro completezza, correttezza, veridicità e attualità. Pertanto non assume e declina ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali errori, inesattezze, mancanze ed omissioni rinvenibili nei contenuti pubblicati. Le medesime considerazioni valgono anche per i contenuti, accolti nel Sito, prodotti da soggetti terzi.In alcune sezioni possono essere presenti foto, filmati e altri contenuti raccolti sulla rete, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarcelo e provvederemo immediatamente alla loro rimozione dalle nostre pagine.

Website Security Test